Approccio metodologico del Centro Tangram

La metodologia di lavoro si ispira all’Approccio Transculturale (Devereux, Nathan, Moro) sviluppato dalla scuola francese (AIEP – Association Internationale d’EthnoPsychanalyse).

L’approccio transculturale può essere un valido riferimento che orienta il nostro operare quotidiano; ci aiuta a tracciare una mappa teorica e pratica e a costruire un ponte tra mondi diversi che si incontrano. La metodologia di lavoro si basa su:

  • Una doppia lettura psico-sociale ed antropologico-culturale che costituisce una risorsa per avvicinarsi alla complessità dell’esperienza che le persone migranti si trovano ad affrontare.
  • Un’ottica non solo di cura ma anche preventiva, anche attraverso un lavoro di rete.
  • Un’équipe multiprofessionale costituita da psicologi, psicoterapeuti, mediatori linguistico-culturali, col supporto di altre professionalità quali avvocato e assistente sociale.